Museo Massonico

Museo Massonico

pagina in costruzione

 

_un museo da visitare

… il velo di segretezza si scopre, rivelando rituali iniziatici,

simboli, storie di fratellanze ...

Il Castello di Compiano ospita un museo unico nel suo genere in Italia: il Museo Massonico Internazionale “Orizzonti Massonici”, l'unico riconosciuto in Italia dal GOI - Grande Oriente d'Italia.

Il professor Flaminio Musa (1921 – 2009) – comandante partigiano, medico, poeta, massone del rito scozzese – è l’artefice del Museo.
Viaggia molto nei Paesi anglosassoni – Inghilterra, Scozia, Stati Uniti d’America – dai quali rientra sempre con nuovi pezzi per la sua collezione legata alla massoneria anglosassone.

Nel 2002 la collezione di una vita viene donata a Compiano.

Cimeli, medaglie, quadri: tutto racconta il simbolismo massonico inglese del Settecento e dell’Ottocento.

Nella sala detta 33, curata dalla Gran Loggia del Grande Oriente d’Italia – Palazzo Giustiniani, gli oggetti provengono dai “fratelli massoni” italiani.

Nel 2016 il Museo si arricchisce di una nuova importante donazione. Il Grande Oriente d’Italia di Parma e il Collegio dei Maestri Venerabili dell’Emilia Romagna ne curano la catalogazione e l’allestimento definitivo.

GOI Emilia Romagna – APRI