Ristorante al Panigaccio - Castello di C

Concediti una sosta golosa!

Il ristorante "Al Panigaccio" prende il nome
da un piatto tipico dell'Appennino Tosco-Emiliano:
una pastella di farina, acqua e sale, non lievitata, cotta in uno speciale stampo
in terracotta (altrove anche in ghisa) chiamato "testo", 
arroventato su fuoco vivo

_il ristorante

Appena varcato l'arco di ingresso al Castello di Compiano, vi accoglie l'insegna "Al Panigaccio".

I locali che tra il 1966 e il 1987 ospitavano la casa del maggiordomo della marchesa Lina Raimondi Gambarotta, ospitano oggi, in seguito ad un accurato restauro conservativo, un ristorante caratterizzato da un'ampia terrazza panoramica e da una sala al piano terra con cucina a vista e ampi spazi al piano superiore, alcuni dei quali dotati di vetrate che si affacciano direttamente sulle torri e le mura del Castello.  La cucina propone antispasti di salumi emiliani e taglieri di formaggi da assaporare con i panigacci, primi piatti della tradizione parmigiana, carni alla griglia e dolci rigorosamente "home made".

_orari e informazioni

 

Lunedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì 19.30-22.00 (chiusura cucina);

Sabato e Domenica 12.00-14.30 (chiusura cucina) e 19.30-22.00 (chiusura cucina).

Martedì: chiuso

È sempre gradita la prenotazione: +39 0525. 811100

Il ristorante è dog-friendly! Portate con voi i vostri amici a quattro zampe, purché dotati di guinzaglio!